Energia sessuale a rischio se usi le infradito

Quando d’estate il caldo si fa sentire si desidera sempre di più sfoggiare il piede scoperto: alla moda ma anche al fresco!

Ecco quindi che spuntano le famigerate infradito di ogni marca, fattura, forma e colore!

Vi siete mai chiesti se le infradito fanno bene o meno ai nostri piedi?

Dal punto di vista posturale ed energetico le infradito non sono la miglior calzatura da portare per tutta l’estate ed ecco il perché:

  • Le infradito hanno una suola molto sottile che non offre il giusto sostegno alla pianta del piede
  • La suola delle infradito obbliga il piede ad appiattirsi in modo innaturale
  • Le infradito ci obbligano a tenere il peso in avanti spostando il baricentro del corpo sull’alluce

Manca un cinturino per fissare la suola alla caviglia quindi si corre il rischio di inciampare o di subire una slogatura.
Le fascette di questo particolare tipo di ciabatte non sono sufficientemente avvolgenti per contenere il piede e farlo aderire alla suola durante la camminata, obbligando a contrarre il muscolo dell’articolazione.

L’eccessiva tensione che mettiamo nel piede per non perdere l’infradito durante i movimenti è causa di dolore al tallone (a volte si avverte un senso di fastidioso bruciore al tendine).

Il peso del corpo è scaricato completamente in avanti  e la spina dorsale soffre della posizione scorretta quindi è fondamentale scegliere la calzatura adatta all’estate (e al nostro piede) per non incorrere in fastidiosi e banali inconvenienti.

Le infradito non hanno il supporto plantare adatto al nostro piede e quindi non riescono ad ammortizzare correttamente il nostro peso mentre camminiamo, quindi i piedi si arcuano in modo innaturale per trattenere la calzatura. Questo sforzo che facciamo inconsciamente modifica la nostra postura danneggiando le ginocchia, le anche, la schiena, il collo e a testa.

L’energia sessuale e le infradito

Qui in occidente non è molto risaputo ma la medicina tradizionale cinese insegna che tra l’alluce e il secondo dito passa il meridiano del fegato.

Questa particolare zona del piede non solo controlla la stimolazione dei tendini e dei legamenti, ma influisce anche sugli organi sessuali femminili e maschili.

Ricordiamoci poi che arcuando il piede tutto il peso del corpo si sosta in avanti andando a gravare sul punto di agopuntura R1 (o Rene1) che si trova sotto al piede, tra l’articolazione del secondo e terzo dito. Anche questo punto è direttamente collegato con l’energia sessuale. Una eccessiva stimolazione del punto R1 sottopone il meridiano a un grande sforzo e di conseguenza penalizza l’energia sessuale.

Si alle infradito ma con moderazione

non indossatele tutto il giorno e, quando potete, preferite piuttosto un buon sandalo.

In spiaggia invece non toglietevi il piacere di camminare scalzi: fare una bella passeggiata sulla sabbia fa bene alla pianta del piede, alla nostra postura e ad altre piacevoli attività.


Le difficoltà della vita ti tolgono tutte le energie?

Ritrova equilibrio e calma interiore, nella vita di tutti i giorni grazie all' Elisir della Felicità: i 5 ingredienti per vivere sereni e felici.
E con i consigli mensili di Vergognosamente Felice: la mia newsletter.


Ti potrebbero interessare anche: