Massaggi in gravidanza: 7 preziose coccole per la dolce attesa

Hai paura di fare i massaggi in gravidanza perché ti hanno detto che in dolce attesa sono pericolosi?

Eppure tu lo senti il bisogno di sgonfiare un po’ le gambe, di regalarti una coccola rilassante speciale oppure di sciogliere la schiena rigida e indolenzita.

Bene nei prossimi minuti scoprirai quali sono i massaggi in gravidanza preferiti dalle future mamme di Auraspei.

Infatti quello che una donna incinta non può fare massaggi è un mito da sfatare immediatamente. In Auraspei, il centro olistico a Verona che gestisco con i miei collaboratori, moltissime delle Ospiti sono delle donne in maternità.

Vengono appositamente a trovarci, sanno di essere nel posto giusto, che prestiamo particolare attenzione alla sfera femminile, al periodo della gestazione e alla dolce creatura che si prepara alla nascita.

Non ci sono controindicazioni per i massaggi in gravidanza, l’importante è che il ginecologo ne sia al corrente e dia il suo benestare. Infatti molto spesso sono proprio i medici curanti che consigliano alle future mamme di sottoporsi a un trattamento.

In ogni caso, è sempre bene avvisare dello stato interessante, l’operatore olistico che si sta preparando a farti un massaggio. In questo modo saprà prestare le dovute attenzioni.

Ma andiamo direttamente al sodo. Quali sono i massaggi in gravidanza più scelti dalle Ospiti di Auraspei?

Massaggi linfodrenanti in gravidanza

Il primo massaggio in gravidanza di cui parleremo è il linfodrenante alle gambe. 

E’ normale infatti notare un aumento della ritenzione e sentirsi le gambe gonfie in gravidanza.

Perché i massaggi linfodrenanti in gravidanza sono così apprezzati?

Prima di tutto il linfodrenaggio alle gambe stimola la circolazione linfatica (superficiale e profonda), avvia il processo drenante che combatte l’accumulo di liquidi e aiuta quindi ad attenuare il gonfiori in gravidanza.

Questo effetto drenante, abbinato ai movimenti lenti e delicati del massaggio, ti fa sentire più leggera, rilassata e riposata.

Inoltre i massaggi linfodrenanti in gravidanza rinforzano il sistema immunitario del bambino e della mamma.

Direi che tra tutti i massaggi per donne in gravidanza, questo è quello con gli effetti più visibili a livello estetico

Personalmente consiglio anche l’applicazione del taping neuromuscolare con effetto drenante. Aiuta moltissimo nel caso di caviglie gonfie e ritenzione idrica. Quando ero incinta me lo applicavo da sola e già dopo un paio d’ora percepivo (e vedevo) il risultato sperato.

La moxa per il bambino podalico

Cosa fare se alla 28° settimana il bambino è ancora in posizione podalica?

Tutte le parole dolci che gli possiamo bisbigliare attraverso il pancione difficilmente gli faranno cambiare posizione, è bene quindi provare un metodo non invasivo, naturale e assolutamente non doloroso: la moxibustione o Moxa. 

Ecco quindi che ci corre in aiuto la moxa, conosciuta anche come Artemisia, si presenta in forma di “sigari” che vengono usati per stimolare alcuni punti precisi di agopuntura (senza generare bruciature sulla pelle). 

La moxa per il bambino podalico ha origine nella Medicina Tradizionale Cinese, può essere abbinata anche ad altri massaggi in gravidanza e ti stupirà da quanto è semplice ed efficace. 

Probabilmente penserai che questa tecnica, essendo energetica, non abbia alcun fondamento clinico, invece è stata studiata dall’università di Pavia in una tesi di laurea.

Arrivando alla conclusione che sembra che la moxa aumenti il tasso di 7-idrossicorticosterone e 17-chetosteroidi, già notevolmente alti in donne in gravidanza.

Durante e subito dopo il trattamento, l’attività uterina aumenta insieme all’attività cardiaca del feto. Questo insieme di fattori permette la correzione spontanea della posizione da podalica a cefalica.

I risultati hanno evidenziato che sottoponendosi a un trattamento di moxa, dalla 28° alla 30° settimana, l’esito della retroversione arriva al 93%. E tutto senza effetti collaterali!

Io sono una di queste donne che, grazie alla Moxa, è riuscita a far girare a testa in giù il proprio bambino.

Proprio per questo la consiglio ai futuri genitori e la insegno volentieri a loro.

Durante una seduta di moxibustione invito sempre anche i futuri papà ad apprendere la procedura, così possono ripeterla più volte, nel comfort dell’ambiente domestico e in completa autonomia.

Se ci pensi bene è anche uno dei pochi momenti che ha l’uomo di partecipare attivamente alla gravidanza. Vorresti usarla come scusa per fare in modo che il tuo lui si prenda cura di te? Coinvolgilo, e se il bambino è podalico moxa!

Massaggio shiatsu in gravidanza

Shiatsu in gravidanza
Shiatsu in gravidanza

Questa è una esperienza davvero rilassante e unica, che riporta dolcemente a una situazione di equilibrio tra il Corpo, la Mente e lo Spirito.

Il massaggio Shiatsu in gravidanza ti abbraccia quando ti senti tesa e può apportare benefici nei più diffusi disturbi di una donna in gravidanza, dall’insonnia all’ansia passando a quelli più fisici come mal di schiena e collo.

Lo Shiatsu può aiutare la donna a sentirsi più in sintonia con le intense emozioni che il travaglio suscita e può sostenerla nel loro passaggio attraverso il suo corpo. La pressione può essere combinata con lo strofinamento e la respirazione per alleviare il dolore nei due stadi del travaglio, che può anche essere indotto stimolando dei punti specifici.

Lo Shiatsu in gravidanza agisce sia a livello energetico che a livello fisico, rendendolo uno dei trattamenti olistici più completi in tutto il periodo della gestazione. 

Quando il pancione impedisce di stare stese comode a terra invito a provare la sedia da massaggio, che garantisce una elevata qualità di relax senza stressare il grembo. O ricevere il trattamento comodamente coricata su un fianco.

Ho provato il massaggio sulla sedia su me stessa poco prima di diventare mamma e devo dire che è uno dei miei trattamenti preferiti.

Nella mia formazione professionale ho seguito un percorso specifico di “Shiatsu in gravidanza” che mi ha permesso di apprendere tecniche e modalità specifiche, adatte proprio a questo momento così importante. 

Riflessologia plantare in gravidanza

riflessologia plantare verona

Dopo mesi con il pancione ti senti stanca e priva di energie? 

La riflessologia plantare in gravidanza agisce sulla sfera energetica, ma è anche un potente massaggio rilassante ai piedi. Pensa a quasi un’ora di coccole e relax, concentrate sui piedi. Se aggiungi inoltre i benefici che apporta in caso di difficoltà digestive, meteorismo, acidità di stomaco, questo è una massaggio del nostro centro olistico in provincia Verona da provare assolutamente.

Si basa sul principio orientale della Medicina Tradizionale Cinese delle zone riflesse, per cui lo stato (benessere o malessere) di ogni organo si riflette in punti precisi del corpo.

Il più famoso è il piede, da qui la riflessologia plantare.

Massaggio rilassante in gravidanza 

Sei incinta, hai bisogno di rilassarti e non sai quale massaggio scegliere?

Questo è un sempreverde, un classico che ti aiuta a far scomparire ogni dubbio.

Il massaggio rilassante in gravidanza è un’ora tutta per te, solo te e il nascituro.

Entri in Auraspei e ti stendi (o ti accomodi sulla sedia da massaggio) mentre tutto il resto del mondo rimane fuori.

Lasci che il tempo si dilati lasciandoti cullare dolcemente nella dimensione del relax. Ti sentirai rigenerata  e più leggera.

Vuoi portare l’esperienza rilassante a un livello superiore?

Questo è un massaggio che puoi abbinare anche ad altri trattamenti olistici, in base alle tue esigenze.

Massaggio alla schiena in gravidanza

Il peso del grembo si fa sentire?

La zona lombare inizia a dare fastidio e la senti contratta?

La sciatica è dolente?

Puoi pensare a un massaggio alla schiena in gravidanza.

Si tratta di una manipolazione più fisica rispetto a un massaggio rilassante o un trattamento olistico e mira a portare beneficio in una zona specifica, non solo la schiena. Puoi sfruttare trattamenti di questi tipo per tutti i fastidi, anche quelli non direttamente dovuti al tuo stato. 

Quale che sia il motivo per fare una massaggio mirato l’obiettivo è sempre il benessere della donna e del bambino, affrontare il periodo di gestazione nel modo più fluido possibile, per arrivare al momento della nascita con le energie giuste per affrontare il parto e accogliere il nuovo membro della famiglia.

Personalmente associo anche delle applicazioni di taping neuromuscolare specifiche per la schiena e la zona sciaticale. In modo da far durare il risultato del massaggio per molti altri giorni.

Massaggio al viso in gravidanza

kobido massaggio viso
kobido Massaggio viso giapponese

Immagina di ascoltare il silenzio, di mettere in pausa i tuoi sensi a beneficio totale del benessere del viso e del collo.

Non ti sto parlando di un semplice massaggio viso.

Quello che trovi in Auraspei (il nostro centro olistico a San Pietro di Lavagno in provincia di Verona) è il massaggio al viso per eccellenza, il kobido.

Un massaggio esclusivo, ideato su richiesta dall’imperatrice giapponese nel 1472 per i suoi samurai che andavano in guerra e dovevano avere la mente sgombra dai pensieri. 

Lei invece, per sè, desiderava poter recuperare le energie fisiche e mentali ma al tempo stesso mantenere inalterata la sua bellezza nel tempo.

Il risultato è il massaggio viso kobido, un’esperienza rilassante ed energetica unica nel suo genere.

Agisce fin da subito con la sua azione antirughe e linfodrenante. Migliora la circolazione sanguigna e favorisce l’espulsione delle tossine.

Soprattutto però lascia una tranquillità mentale senza paragoni.

Questo è un massaggio viso da provare almeno una volta nella vita, anche se non sei in gravidanza.

Questi sono i massaggi che ti consiglio personalmente, ce ne sono molti altri da valutare caso per caso, se hai dei dubbi e non sai quale massaggio in gravidanza scegliere scrivimi, ti risponderò personalmente.

Ti sono piaciuti questi massaggi in gravidanza? Qual è la tua coccola preferita?

Come hai capito, indipendentemente dal tipo di trattamento, l’obiettivo è sempre il benessere della donna, del bambino e di trascorrere una gravidanza serena, rilassante e felice.


Le difficoltà della vita ti tolgono tutte le energie?

Iscriviti alla newsletter di Auraspei e scopri Emergenza5:
il metodo per ritrovare equilibrio e calma interiore, nella vita di tutti i giorni.


Ti potrebbero interessare anche: