Animali magici: benessere, energia e animali da compagnia

Di seguito puoi leggere il riassunto della diretta con ospite Barbara Marchi del negozio Kira di San Bonifacio Verona https://www.kiraoggettidalmondo.com/

Buona visone e buona lettura

Federica

Da sempre gli animali domestici ci accompagnano come parte della famiglia.

Vogliamo bene loro come fossero nostri diretti consanguinei. Piangiamo la loro scomparsa, augurando “Buon Ponte”, e dicendo loro di attenderci quando saremo di nuovo insieme.

La pazienza e la vicinanza silenziosa che ci hanno dimostrato soprattutto durante l’ultimo anno e mezzo, li ha portati a un livello superiore nella nostra considerazione.

Quando vogliamo stare bene, li teniamo ancora più vicini. Li coccoliamo, li portiamo fuori se possibile e li vezzeggiamo comunicando con loro a suon di sguardi.

Quando stiamo male, ci stanno vicini. Ma quando stanno male loro?

Oltre a portarli dal veterinario, c’è qualcosa che possiamo fare?

Soprattutto nel caso in cui ci rendiamo conto di quante “energie negative” abbiano assorbito da noi, in un momento dove eravamo particolarmente scarichi di positività. In cambio ci hanno regalato una sensazione di benessere a loro discapito, però.

Trattamenti olistici anche per gli animali

Non tutti sanno che esistono dei trattamenti olistici specifici per gli animali.

Proprio di questo parliamo con Barbara Marchi, cristallo terapeuta e interessata di sciamanesimo.

Il Reiki è un trattamento energetico che permette di canalizzare l’energia universale, e direzionarla verso una persona, un oggetto, un vegetale o un animale.

Grazie a questa intenzione si riesce a caricare energeticamente un nostro amico a quattro zampe quando soffre, è stanco o non sta troppo bene. Il flusso di amore che ci lega, aumenta ancora di più il benessere che possiamo condividere.

Altri trattamenti olistici sono dedicati agli animali.

E’ il caso della riflessologia facciale Dien Chan. E’ di origine vietnamita e utilizza diversi “strani” strumenti tra cui un piccolo rastrello.

Ti assicuro che le mie gatte adorano quando lo uso su di loro, come fosse un pettinino.

In realtà va a lavorare come rilassante e le loro fusa diventano lunghe e rumorose (nel senso buoni intendo).

L’agopuntura ha studiato delle specifiche mappe per cani, gatti e cavalli. Da cui, tutte le tecniche di digito pressione che lavorano con questi punti, sono perfette per i nostri amici pelosi. Sto parlando dello shiatsu ad esempio.

Ovviamente non ci si può improvvisare, la conoscenza deriva sempre da studio e pratica.

Animali totem, animali guida

Se invece ti parlassi di sciamanesimo? Che cosa ne pensi? Gli animali qui hanno una connotazione speciale.

Barbara infatti ci ha introdotti in un mondo affascinante e pieno di energia.

Lo sciamanesimo fa parte di tantissime culture. Erroneamente si pensa solamente a quella dei nativi americani. E’ diffuso in America sia del Sud che del Nord, in Australia, in Asia e in Africa.

Si parla di animali totem o animali guida. 

Durante le meditazioni, spesso guidate da una voce narrante e un tamburo che riporta al contatto con la terra (o al primo chakra), si riesce a visualizzare il proprio animale.

Tengo a precisare che non è detto che sia sempre lo stesso, cambia in base al nostro percorso personale. 

Le prime volte può anche succedere di non visualizzare nulla. Tutto normale. E’ la mente razionale che chiede spazio. 

L’apparizione immaginaria ci dice tanto della persona.

Sia come sta, come si sente, com’è il rapporto con il mondo onirico, come sta vivendo il periodo. Il rapporto che si instaura con l’animale guida, durante la meditazione può essere di supporto anche al di fuori del momento di connessione.

Può essere un compagno lungo il cammino, un alleato per aumentare la consapevolezza.


Le difficoltà della vita ti tolgono tutte le energie?

Iscriviti alla newsletter di Auraspei e scopri Emergenza5:
il metodo per ritrovare equilibrio e calma interiore, nella vita di tutti i giorni.


Ti potrebbero interessare anche: