via Roma 4/b, 37030 Lavagno VR

Massaggio per dolori mestruali, il rimedio naturale con la riflessologia

Massaggio per dolori mestruali

Quando soffri di forti dolori mestruali, la settimana mensile diventa un momento doloroso, scomodo e invalidante. Fortunatamente, esiste un rimedio naturale che ti può offrire sollievo senza l’uso di farmaci: il massaggio per i dolori mestruali. 

Quello che ci tengo a dirti è che “il dolore non è normale”.

Se l’origine dei dolori mestruali non è patologica (endometriosi) c’è sempre una soluzione. 

Una soluzione può essere l’approccio alla riflessologia. è una tecnica di origine millenaria che stimola punti specifici del corpo (mani, piedi, orecchie) per promuovere il benessere generale e alleviare i disturbi fisici.  

La riflessologia rivolta ai dolori mestruali favorisce il rilassamento dei muscoli dell’utero che causano i crampi addominali, riducendoli. Migliora la circolazione.

Il massaggio per dolori mestruali è delicato e non invasivo. Lo puoi eseguire da sola a casa o affidandoti ad un riflessologo professionista. 

Ma vediamo come ridurre in modo naturale il disagio legato ai dolori mestruali e rendere il tuo ciclo mestruale più sostenibile.

Dolori mestruali fortissimi cosa fare?

Quando parli di dolori mestruali a una donna che ne soffre, la frase è sempre la stessa “Devo conviverci purtroppo”. 

Pure io l’ho detto più volte, ma non ci credevo.

Non volevo crederci.

Soffrivo di dolori mestruali da 15 anni.

In adolescenza non mi creavano fastidio, ma sono peggiorati intorno ai 28 anni.

Sono aumentati in modo insostenibile, invalidando le mie giornate.

Grazie a degli accertamenti clinici (ecografie e analisi del sangue) sapevo che non erano di origine patologica.

Ma da lì, a provare finalmente sollievo durante la settimana di ciclo mestruale, c’è voluto molto tempo e una serie infinita di tentativi.

Una delle strade che ho scelto per diminuire i dolori mestruali è stata la riflessologia.

Per questo te ne voglio parlare se, anche tu, come me soffri di questo disagio.

Ricorda che hai diverse possibilità di scelta per il tuo benessere. Sii consapevole che il tuo corpo merita rispetto, sempre.

Se soffri di dolori mestruali fortissimi, saper cosa fare è solo l’inizio per iniziare a stare meglio

Ecco qui di cosa potresti fare:

  • Consultare il tuo medico/ginecologo e sottoporti agli accertamenti necessari per valutare che NON si tratti di una patologia (ad esempio endometriosi)
  • Assumere farmaci anti infiammatori. Ma ci sono dei contro. Sono pur sempre farmaci e hanno delle controindicazioni. Il rischio ulteriore consiste nel dover aumentare sempre di più il dosaggio fino a che il corpo ne diventa resistente. E dovrai quindi passare a un altro farmaco. 
  • Sperare che passi in qualche modo, con l’ansia però del riproporsi della medesima situazione il mese dopo

Ma puoi anche provare la via dei rimedi naturali, in particolare in questo articolo ti spiegherò un massaggio per i dolori mestruali che puoi fare da sola per alleviare il dolore.

Prima comunque vediamo anche altri rimedi naturali che ti invito a provare

Rimedi naturali senza farmaci

Io, in tutta sincerità, per i dolori mestruali preferisco i rimedi naturali.

Se possibile cerco di stare più lontana possibile dai farmaci se non sono estremamente necessari. Per gli stessi motivi che ti ho elencato nel capitolo precedente.

Ma veniamo quindi ai dolori mestruali e ai rimedi naturali, eccone alcuni che puoi seguire fin da subito.

  1. Applicare calore nella zona addominale colpita dai crampi: Il tepore rilassa la muscolatura contratta. Tieni presente però, se hai il flusso abbondante, che questo può aumentare con il calore. 
  2. Esercizio fisico leggero: L’attività fisica moderata, come una passeggiata leggera o lo yoga, può contribuire a rilassare i muscoli e liberare endorfine, sostanze che possono alleviare il dolore. Esistono delle vere e proprie pratiche di yoga dedicate al ciclo mestruale.
  3. Abbi cura di te stessa: assicurati di avere un riposo di qualità. Segui uno stile di vita sano, evitando l’uso eccessivo di alcol, caffeina e proteine animali. Mantieni una dieta equilibrata e varia. Idratati adeguatamente: aiuterai il tuo corpo a eliminare le tossine che possono aumentare i crampi addominali.
  4. Terapie alternative: alcune donne trovano beneficio dalla terapia del calore (moxibustione), dalla fitoterapia, osteopatia o dall’agopuntura. Affidati a un professionista esperto di terapie alternative per scoprire quali opzioni potrebbero funzionare meglio per te. Ricorda però che per la legislazione italiana l’agopuntore DEVE essere un medico.
  5. Massaggio per dolori mestruali: Prova il massaggio addominale o la riflessologia per i dolori mestruali. Entrambe le tecniche possono offrire sollievo stimolando i punti specifici correlati all’utero e al sistema riproduttivo.

A proposito del massaggio per i dolori mestruali, tra poco ti parlo di un punto di riflessologia che devi assolutamente conoscere per tenere sotto controllo i dolori mestruali.

Questo massaggio per alleviare i dolori mestruali è anche stato oggetto di studio nel ospedale universitario medico di Taipei, se vuoi approfondire qui trovi la pubblicazione. 

La riflessologia ci insegna questo massaggio piede per dolori mestruali

In questo capitolo ti insegnerò il massaggio al piede per dolori mestruali: è un trattamento di riflessologia.

Anzi, è un auto trattamento di riflessologia.

Questo massaggio infatti puoi farlo da te per contrastare i disturbi mestruali, soprattutto la dismenorrea.

Prima di tutto cerca il punto da trattare: si trova tre dita sopra l’apice del malleolo interno, dietro il bordo posteriore della tibia.

Niente paura, se non conosci i nomi specifici dell’anatomia umana, io ci casco per deformazione professionale.

In pratica il punto si trova nella parte interna della gamba poco sopra la caviglia (come in foto).

Quando sentirai un piccolo avvallamento osseo. Ci sei.

massaggio piede per dolori mestruali

Poi, quando sei nella posizione corretta, massaggia il punto con movimenti dal basso verso l’alto, applicando una leggera pressione con il pollice.

Massaggio per dolori mestruali

Come spiego nel mio corso Toccosano

Stimola questo punto con costanza e regolarità iniziando già nei primi giorni del ciclo mestruale.

Trovo che questo Massaggio per dolori mestruali sia un buon rimedio naturale da usare ogni volta che ne hai bisogno.

Stanca di lottare contro gli acciacchi quotidiani?

Impara a proteggerti con grazie al tocco delle tue mani, senza essere esperta di massaggi. Grazie ai video tutorial di Toccosano

Toccosano

Oltre ai dolori mestruali soffri di altri acciacchi quotidiani?

Se ami prenderti cura di te in modo naturale e sei stanca di vivere giornate rovinate dai malesseri quotidiani.

Ti invito a valutare il mio corso di auto trattamenti di riflessologia: Toccosano.

Oltre a insegnare come alleviare i dolori mestruali il corso contiene video lezioni di riflessologia e tutorial contro altri 26 malanni quotidiani o improvvisi.

Spiego tutti i trattamenti in modo semplice e comprensibile anche se non hai mai sentito parlare di riflessologia.

Questo articolo ti è utile? Condividilo con una persona che ami:
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Ritrova Benessere, Equilibrio e Calma Interiore nella vita di tutti i giorni
Iscriviti alla newsletter Vergognosamente Felice e ricevi l’Elisir della Felicità : i 5 ingredienti per vivere sereni e felici.

Scopri una vita più equilibrata e soddisfacente.

Scarica l’ebook gratuito e apprendi strategie per gestire lo stress, rafforzare la tua autostima e ritrovare la calma interiore.