via Roma 4/b, 37030 Lavagno VR

Come prendere una decisione difficile che non rimpiangerai

Quante volte ti sei trovata a dover fare una scelta ma di non sapere come prendere una decisione?

Stare ad arrovellarsi per ore giorni e settimane alimenta solo l’indecisione. Quindi continui a chiederti se ti stai comportando nel modo migliore. La scelta fatta sarà perfetta?

Tutte le volte ti ripeti “come vorrei che fosse qualcun altro a decidere per me!” oppure “vorrei aver già deciso così non ci penso più

Io queste frasi le ho ripetute in più di un’occasione, e le sento ripetere dalle mie ospiti in Auraspei.

Per fortuna abbiamo gli strumenti per prendere una decisione senza rimpianti, ora ti spiego come fare.

Questo articolo è estratto dalla newsletter settimanale di Auraspei. Vuoi sapere se fa per te? Clicca qui e scopri Vergognosamente Felice

Come prendere una decisione difficile

Intanto devi accettare che prendere una decisione difficile è un processo che richiede riflessione, auto consapevolezza e, spesso, coraggio

Ma soprattutto pazienza.

Non dimenticarlo mai: la fretta è la peggior consigliera. 

Ecco quindi una guida efficace per aiutarti a navigare attraverso una decisione complessa.

Munisciti di una penna e un foglio, meglio se grande per poter dare libero sfogo ai tuoi pensieri. Non porti limiti di spazio.

  • Definisci chiaramente il tuo problema. Scrivi in alto una frase su “cosa” devi decidere. In modo semplice e chiaro.
  • Raccogli informazioni. Raccogli tutte le informazioni che per te sono importanti riguardo l’argomento che devi affrontare. Questo ti aiuta a vedere il quadro generale.

Primo Passo: La tabella delle decisioni

Ora è il momento di mettere nero su bianco tutte le opzioni, dubbi e soluzioni possibili.

Prendi il foglio dove hai scritto la frase che definisce il problema e le informazioni che ti aiuteranno a prendere una decisione.

Dividilo in tre colonne.

Colonna 1: Valuta le opzioni.
Scrivi nella prima colonna tutte le possibili soluzioni (o percorsi) che puoi prendere. Un semplice elenco. Razionale, senza giudizio.

Colonna 2: Lista i pro e il contro per ogni scelta.

Questa seconda colonna può aiutarti a vedere le implicazioni di ogni scelta in modo più chiaro.

Questo passaggio ti serve per valutare le conseguenze di ciascuna decisione a breve e lungo termine.

Colonna 3: Ascolta te stessa

Fai un passo indietro e rifletti su ciò che senti. ‘Qual è la tua reazione emotiva a ogni opzione?”Quali paure o speranze sono legate a ciascuna?” Scrivilo nella terza colonna in corrispondenza a ogni opzione.

Questo è un esercizio molto introspettivo, non è sempre immediato. Quindi prenditi il tempo che ti serve.

Prendere una decisione importante (secondo passo)

Quando l’hai finito, chiedi consiglio a qualcuno.

Non chiedere mai prima di aver completato l’esercizio perché potresti essere influenzata.

Ed è importante che tu metta nero su bianco il TUO vero pensiero, prima di sentire quello degli altri.

Parla con persone di fiducia: questo può aiutarti a vedere le implicazioni di ogni scelta in modo più chiaro, ma da un’altra prospettiva.

Come dicevo a una mia Ospite due settimane fa, mentre era in completa confusione per una scelta importante da prendere:

Ricorda che nessuna decisione è permanente. Molte decisioni possono essere riviste o modificate in futuro. Niente è scritto sulla pietra”

Terzo passo: Come prendere decisioni sagge

E poi il passo finale: fidati del tuo istinto.

Dopo aver analizzato con razionalità e logica, fai attenzione a quello che dice il tuo istinto. Spesso, il tuo intuito sa cosa è giusto per te.

Ascoltati.

Impegnati e agisci: una volta presa una decisione, impegnati ad agire. (Non hai voglia di far niente? Ecco i miei consigli per rimediare)

Metti in atto un piano per attuare la tua scelta.

La responsabilità che hai nei confronti di te stessa è di agire per il tuo benessere.

Non di stare ferma o che qualcuno scelga per te.

Quando hai preso la tua decisione, prenditi un momento di riflessione

Dopo aver agito, prenditi un momento per riflettere sulla decisione e su come ti senti.

Questo ti aiuterà ad avere maggiore consapevolezza per le decisioni future.

Ricorda questo: la perfezione non esiste.

Ogni decisione ha le sue sfide, ma la chiave è imparare da ogni esperienza e continuare a crescere.

Se necessario, cerca l’aiuto di un professionista o un operatore del benessere per guidarti nel processo.

Ma ricorda come diceva sempre la mia Guida: “il Maestro è dentro di te: sai già cos’è bene per te e cosa scegliere per la tua serenità. Abbi fiducia in te stessa“.

Questo articolo ti è utile? Condividilo con una persona che ami:
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Ritrova Benessere, Equilibrio e Calma Interiore nella vita di tutti i giorni
Iscriviti alla newsletter Vergognosamente Felice e ricevi l’Elisir della Felicità : i 5 ingredienti per vivere sereni e felici.

Pronta a ritrovare equilibrio e calma interiore nella tua vita?

Ricevi l'elisir della felicità